io, Davide Loffredo

Sono Davide Loffredo, giovane cuoco torrese.

Per me la cucina è una vocazione ed è stata una strada che ho intrapreso sin da piccolo.

2010-15

IMG_0872.jpg

A 13 anni ho scelto di frequentare

l'IPSSAR "De Gennaro" di Vico Equense (Na), istituto molto rinomato in ambito alberghiero e della ristorazione.

 

 

 

Durante il mio percorso "scolastico", ho partecipato a diversi stage formativi e concorsi, tra cui quello organizzato da “COQUIS, Ateneo della Cucina"  e  successivamente "Basilicata a tavola" dove il piatto da me presentato è stato premiato come il migliore.

2015

IMG_0875.jpg

2015

Dopo aver conseguito il diploma, ho iniziato a lavorare nella cucina del ristorante ed enoteca

"Viva lo Re", sito ad Ercolano (NA).

2016

Il turning point della mia carriera è stato quando ho deciso di fare esperienze, presso strutture di alto livello della ristorazione, che mi facessero crescere sia da un punto di vista umano che lavorativo

2016

 Ho iniziato questo percorso presso il           

 "Grand Hotel Excelsior Vittoria Sorrento"   muovendo i primi passi nel ristorante

 “Terrazza Bosquet, 1* Michelin”

Nuova esperienza, nuovi obbiettivi e tanti sacrifici che sono stati premiati nello stesso anno dalla

"Guida Michelin"  con 1 stella, al ristorante

"la Serra - Hotel le Agavi" di Positano (SA)

2017

IMG_0849.jpg

2017

2018-19

Questo biennio è stato molto impegnativo, in quanto ho fatto da "pendolare" tra le strutture

"Hotel Capo La Gala" di Vico Equense (NA) con ristorante “Maxi 1* michelin”, durante la stagione estiva, e "Carlton Hotel" di St. Moritz (Svizzera), durante la stagione invernale, sempre in veste di Chef de Partie.

IMG_0851.jpg
IMG_0860.jpg
IMG_0866.jpg

2020

Sous Chef, presso il  ristorante 

"Cucù Miscele&cucina" di Sorrento (NA)

IMG_0871.jpg
2021

Attualmente, alla fine di tutto questo peregrinare, 
continuo a portare avanti la passione per la cucina 
e per tutto ciò che circonda questo meraviglioso mondo,
da Chef presso BROS AND BUN, San Giorgio a Cremano (NA).

IMG-R-0006.JPG